Abbate: “Vicenda che dimostra l’assoluta incompetenza di chi governa la città”

antonio abbate

Anche l’allora sindaco Antonio Abbate interviene sulla vicenda della sentenza di condanna del Comune di Roccasecca davanti al Tar per illegittima attribuzione di funzioni di capo settore, senza concorso, ad alcuni dipendenti nell’anno 2000.

“Durante il mio mandato da sindaco – dichiara l’assessore provinciale - abbiamo sempre operato nel pieno rispetto della legalità, in ogni settore, anche nella gestione del personale. Nel caso delle attibuzioni della funzione di capi servizio, abbiamo adeguato un regolamento alla normativa prevista dalla legge Bassanini. La condanna del Comune da parte del Tar è una vicenda da tapiro d’oro da assegnare al nostro sindaco, che dimentica di difendersi davanti al giudice. Una vicenda pirandelliana, che richiama alla mente la novella “La patente”, perché a questa amministrazione, è ormai certificato, va data la patente di armata Brancaleone che sta portando nel baratro la nostra città”.

Antonio Abbate

logopiccolo  

Antonio Abbate

sito web ufficiale    tel. 335 622 6601    email antonioabbate@libero.it 
Visite totali

Please publish modules in offcanvas position.